Contatti      
English
Applications
testing&labs
Sound&Vibrations
Meccanica
Statistica
Domotica
strumenti
Supervisione e controllo
Multimedia

Home> Applicazioni: Testing & Laboratori

Automazione test normativi elettrodomestici
clicca per visualizzare applicazione laboratorio freddo clicca per visualizzare applicazione laboratorio caldo clicca per visualizzare applicazione laboratorio S&V

Abbiamo iniziato ad automatizzare i test normativi dei laboratori di progettazione e qualità elettrodomestici nel lontano 1986.
Nel settore freddo il nostro intervento di consulenza ed automazione si è svolto nel corso di vari anni, in step successivi, sia programmati inizialmente che determinati da aggiornamenti delle norme o da nuove esigenze degli utenti, sempre preservando gli investimenti hardware e software precedenti.

Il sistema Field Data Lab Test automatizza tutte le fasi delle prove funzionali normative previste in progettazione e controllo qualità frigoriferi, come ad esempio:
  • Acquisizione di temperature, pressioni e dati elettrici
  • Controllo automatico dello svolgimento delle prove: stabilizzazione del frigorifero, temporizzazione interventi operatore, verifica ciclature del compressore e degli sbrinamenti, termine naturale o abort della prova, etc.
  • Elaborazioni e calcoli per ogni tipo di prova: minimi e massimi di ciclatura e di sbrinamento, consumo nelle 24h, consumo normalizzato, interpolazioni sulla posizione del termostato, etc.
  • grafici interattivi, e reports professionali in Microsoft Excel
  • configurazione, gestione, ricerca e consultazione dei database: laboratorio, cabine termostatate, posti prova, apparecchi frigoriferi, prove.
Il tutto tramite un sofisticato sistema client/server distribuito (tecnologia Microsoft DCOM), dotato però di una semplice ed intuitiva interfaccia utente.

L'architettura hardware è in parte centralizzata ed in parte distribuita.

Per una descrizione più tecnica dell'architettura hardware e software dell'applicazione, a sinistra trovate i link ad un articolo pubblicato da National Instruments sia nel suo sito, che nelle riviste Forum Tecnologico sulla Strumentazione Virtuale, NIDays 2005, e nel numero di AGosto 2005 di Automazione Oggi


Copyright © 2015 - Field Data


articolo lab freddoArticolo pubblicato in "Forum Tecnologico sulla Strumentazione Virtuale
NIDays 2005"
(132KB)

articolo lab freddoArticolo pubblicato nel numero di
Agosto 2005
della rivista
Automazione Oggi
(82KB)

customer solution freddoApplicazione Collaudo in linea pubblicata nella sezione customer solutions del sito National Instruments.

Il sistema Field Data Lab Test per il laboratorio Progettazione Caldo è stato implementato per permettere di eseguire le prove funzionali normative previste nella progettazione di forni e piani di cottura per uso domestico: l’obbiettivo è stato quello di minimizzare gli interventi umani, fornire all’utente una semplice ed intuitiva interfaccia, e generare reports grafici e numerici di qualità. Il sistema permette, ad esempio:

  • L'acquisizione di temperature, resistenze avvolgimenti, dati elettrici, pressioni, portate di gas, CO e CO2, etc.
  • Il Controllo automatico dello svolgimento dei diversi tipi di prove previste.
  • Elaborazioni e calcoli specifici per ogni tipo di prova.
  • grafici interattivi, e reports professionali in Microsoft Excel
  • configurazione, gestione e consultazione del database: laboratorio, posti prova, apparecchi, prove.

Il tutto tramite una semplice ed intuitiva interfaccia utente.

Per una descrizione più tecnica dell'architettura hardware e software dell'applicazione, a sinistra trovate i link ad un articolo pubblicato da National Instruments sia nel suo sito, che nella rivista "Forum Tecnologico sulla Strumentazione Virtuale, NIDays 2004"


Copyright © 2015 - Field Data


articolo lab freddoArticolo pubblicato in "Forum Tecnologico sulla Strumentazione Virtuale
NIDays 2004"
(33,5KB)
customer solution freddoApplicazione Lab Caldo pubblicata nella sezione customer solutions del sito National Instruments.

Abbiamo lavorato per i laboratori sound&vibrations di molte aziende, automatizzando le prove normative per la verifica della rumorosità degli elettrodomestici.

I nostri sistemi sono stati sviluppati, a seconda delle esigenze dei clienti, sia interfacciandosi via seriale o GPIB a strumenti di misura "classici" (ad esempio gli analizzatori monocanale BK2133 della Bruel&Kjær), che utilizzando moderni analizzatori multicanale basati su schede DSA (dynamic signal acquisition).

Misura potenza sonoraTra le varie applicazioni possiamo citare un sistema per eseguire la misura della potenza sonora su 6 microfoni in camera riverberante, con le seguenti caratteristiche:
  • Calibrazione dei microfoni.
  • Calcolo del tempo di riverbero per tutte le frequenze. Procedura effettuabile su richiesta, in due diversi modi (Direct Method e Comparison Method).
  • Misura e memorizzazione del Background Noise.
  • Misura dello spettro di pressione sonora per ogni microfono e calcolo dello spettro media sui 6 microfoni
  • Calcolo dello spettro di potenza.


Per un importante cliente dotato di camera anecoica (un cubo di cemento completamente insonorizzato), abbiamo sviluppato un sistema piuttosto complesso che gestisce in modo automatico tutte le prove del laboratorio rumore elettrodomestici.
spettro in terzi di ottava
  • Prove su frigoriferi, con 6 o 7 microfoni
    Il sistema e' in grado di rilevare automaticamente l'attacco del compressore, iniziare l'acquisizione, acquisire periodicamente fino allo stacco successivo.
  • Prove su lavastoviglie,e centrifuga lavatrice con 6, 7,o 10 microfoni.
  • Prove su ciclo lavaggio lavatrice.
    La prova consiste nell'acquisire da 6 microfoni il rumore della lavatrice in corrispondenza della rotazione del cestello in entrambe le direzioni.
  • Al termine delle prove è possibile visualizzare in un report in Microsoft Excel i seguenti risultati:
  • Spettri di pressione sonora per ogni microfono, e media sui microfoni
  • Direttività
  • Spettro di potenza,
  • Loudness.
  • E' possibile anche confrontare varie prove in un'unico report (vedi figura)
Per tutte le prove, oltre all'analisi in terzi di ottava, il sistema esegue anche l'analisi in banda stretta con analizzatori FFT, e funzioni di media, e permette anche di:
  • misurare e memorizzare il rumore di fondo,
  • eseguire la calibrazione dei microfoni,
  • eseguire autorange, ed impostare l'attenuazione per ogni microfono prima di ogni prova, etc....


Copyright © 2015 - Field Data